+39 0587 56593 info@orangebutton.it
Progetto Città Sicura: Gestione Emergenze

Progetto Città Sicura: Gestione Emergenze

La procedura prevede la gestione integrale di situazioni di emergenza con lo scopo di razionalizzare ed uniformare le risorse necessarie e favorire la comunicazione fra i soggetti che partecipano all’intervento.
La struttura logica della procedura prevede:
1. Un utente master che rappresenta il coordinatore dell’intervento
2. Vari utenti con altrettanti livelli di gerarchia

Nella sostanza il master ed i soggetti che gerarchicamente vengono associati all’intervento possono gestire l’assegnazione delle attività e/o dei compiti specifici agli altri soggetti con possibilità di reciproca comunicazione ed informazione.
Tutto verrà poi registrato in tempo reale su un “giornale dell’emergenza” che conterrà tutte le attività effettuata o in corso di effettuazione.
La “visibilità” dei contenuti del giornale sarà collegato al livello gerarchico del singolo utente in modo da evitare confusione e comunque per razionalizzare l’accesso alle informazioni.
Contestualmente sarà prevista una specifica gestione delle risorse da impiegare nelle attività di emergenza con una rendicontazione in tempo reale di quelle necessarie, disponibili, mancanti o in eccedenza.
L’esempio può esser fatto rispetto ad un evento terremoto, come purtroppo recentemente avvenuto nel centro Italia.
Nello specifico il responsabile dell’intervento procederà con l’assegnazione dei compiti ai vari reparti, vigili del fuoco, protezione civile, eccetera. Inserirà anche le risorse necessarie, ad esempio tende da campo, attrezzatura, generi alimentari eccetera, assegnando anche il reperimento delle stesse a determinati soggetti.
Gli assegnatari procederanno quindi con la registrazione dello stato di avanzamento delle attività e delle risorse reperite e consegnate.
Si avrà quindi sempre un quadro preciso della situazione con possibilità di spostare le risorse eventualmente eccedenti in un’area in un’altra dove sono carenti.
Tutte le attività saranno sempre registrare nel giornale dell’emergenza.

MAGGIORI INFORMAZIONI >

 

E’ online il sito dedicato al Progetto Città Sicura

E’ online il sito dedicato al Progetto Città Sicura

E’ online il sito interamente dedicato al Progetto Città Sicura.

VISITA IL SITO >

“Città Sicura” è un progetto ideato per migliorare le condizioni di sicurezza – oggettiva e percepita – dei cittadini e sviluppare un sistema integrato di interventi, intrecciando il rafforzamento dell’attività di controllo con attività di prevenzione.
Sono state coniugate le nostre competenze con quelle di partners con altrettante competenze informatiche e di sviluppo software con tecnologie all’avanguardia, progettando così un’applicazione efficiente, flessibile e di semplice utilizzo.
L’applicazione è strutturata con un accesso per i cittadini e uno per tutti gli operatori della Pubblica Amministrazione che consentirà loro di accedere ad un pannello di accesso alle singole procedure alle quali è abilitato. Ciò consente di omogeneizzare e standardizzare tutte le fasi di accesso ed utilizzo e quindi di facilitare l’uso delle nostre applicazioni.
L’App prevede la gestione delle seguenti procedure:

– S.O.S Città
– Gestione Manutenzione
– Gestione Emergenza
– Piano Comunale della Protezione Civile
– Anagrafe Biciclette
– Gestione flotte

Il Progetto parte dal Comune di Pontedera in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, l’Unione dei Comuni della Valdera ed il Comando della Polizia Locale anche grazie alle esperienze maturate nello sviluppo del progetto “Orange Button” ed anzi con l’obiettivo di evolvere e ampliare le procedure già realizzate nell’ambito della sicurezza in città.
Pare chiaro che gli effetti positivi del progetto saranno tanto più ampi ove si coinvolga altre città con la possibilità, quindi, di determinare sinergie utili a massimizzarne gli effetti stessi.

Scarica il Progetto “Città Sicura”

Scarica il Progetto “Città Sicura”

“Città Sicura” è un progetto ideato per migliorare le condizioni di sicurezza – oggettiva e percepita – dei cittadini e sviluppare un sistema integrato di interventi, intrecciando il rafforzamento dell’attività di controllo con attività di prevenzione.
Sono state coniugate le nostre competenze con quelle di partners con altrettante competenze informatiche e di sviluppo software con tecnologie all’avanguardia, progettando così un’applicazione efficiente, flessibile e di semplice utilizzo.
L’applicazione è strutturata con un accesso per i cittadini e uno per tutti gli operatori della Pubblica Amministrazione che consentirà loro di accedere ad un pannello di accesso alle singole procedure alle quali è abilitato. Ciò consente di omogeneizzare e standardizzare tutte le fasi di accesso ed utilizzo e quindi di facilitare l’uso delle nostre applicazioni.

SCARICA IL PROGETTO

www.cittàsicura.xyz

 

Intervista a Alessandro Galli, consulente di Orange Button

Intervista a Alessandro Galli, consulente di Orange Button

Abbiamo intervistato Alessandro Galli, nostro consulente, disabile e anche amico.

Una persona con grande esperienza informatica ma sopratutto con la capacità e la naturale esperienza per contribuire allo sviluppo delle nostre procedure e segnatamente quelle orientate alla disabilità.

Il suo contributo è quanto mai prezioso nel nostro lavoro e da questo punto di vista innanzitutto ci preme esprimergli la nostra gratitudine.

 

segnalazioni.xyz è online

segnalazioni.xyz è online

E’ online “segnalazioni.xyz”, il sito dedicato alle segnalazioni dei cittadini alla Pubblica Amministrazione relative a problematiche, disservizi, richiesta di interventi di manutenzione o ripristino.

Un progetto che nasce in seno a “La Sveglia” e curato da Orange Button e Siat.

www.segnalazioni.xyz

Il road show di Orange Button

Il road show di Orange Button

Rileviamo sempre maggiore interesse verso la nostra suite di servizi per la Pubblica Amministrazione ed è in atto un road show di presentazione in tante amministrazioni italiane.

Questa settimana abbiamo presentato la suite nella Marche, Emilia Romagna e Lazio rilevando sempre molto interesse rispetto ai servizi offerti ed anzi la loro disponibilità ad acquisirli.

In questa fase è peraltro prioritario per Orange Button proseguire con la mappatura dei parcheggi disabili gestita nell’ambito dei servizi de La Sveglia.